PROGETTO DI SVILUPPO TERRITORIALE (PST)
PROGRAMMA REGIONALE DI SVILUPPO REGIONE SARDEGNA - PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE
UNIONE COMUNI LOGUDORO
COMUNITA MONTANA GOCEANO

venerdì 31 gennaio 2020

Il Progetto Logo's Cuore dell'Isola 
Il Progetto “LOGO'S, cuore dell'Isola” prevede una strategia finalizzata a sostenere un processo di innovazione sociale capace di preservare i livelli di residenzialità osservati sul territorio, a partire dal capitale territoriale e con interventi orientati a sostenere il consolidamento e la diversificazione del settore turistico valorizzando il patrimonio culturale e ambientale locale, l’innalzamento del benessere collettivo in termini di qualità della vita della popolazione residente, e il presidio delle condizioni di sicurezza e di legalità entro cui si sviluppa l'intera vita della comunità.

Nel dettaglio il progetto si articola si articola in 5 azioni:

“Valorizzazione degli attrattori culturali e ambientali”
che intende valorizzare e mettere in connessione la ricchezza di attrattori turistici ambientali al fine di creare itinerari capaci di ampliare l'offerta turistica
L’azione è suddivisa nelle seguenti sub-azioni:
01.1 I percorsi della fede
01.2 Luoghi della cultura, dell'identità e della tradizione
01.3 Rete dei percorsi del turismo attivo

“Miglioramento dei servizi per la qualità della vita ed il benessere della persona”
tesa a garantire la conservazione di un adeguato livello di qualità della vita e di coesione sociale sul territorio di progetto
L’azione è suddivisa nelle seguenti sub-azioni
02.1 Realizzazione di aree attrezzate per praticare attività sportive
02.2 Adeguamento delle strutture socio assistenziali esistenti
02.3 Creazione di centri polifunzionali per la socializzazione e allo scambio culturale
02.4 Promozione della cultura della legalità e della cittadinanza attiva

“Competitività del territorio”
interviene trasversalmente nel rafforzare la strategia del progetto attraverso il sostegno ai processi di consolidamento e rivitalizzazione in seno al tessuto imprenditoriale, operando a sostegno del cambiamento, della formazione di reti di cooperazione tra le imprese locali e del trasferimento di conoscenze rivolto ad aspiranti e neo imprenditori volto ad accrescerne la professionalità manageriale anche in un’ottica di legalità e di cittadinanza attiva
L’azione si articola nella sub-azione
3.1 Coordinamento e supporto per i sistemi produttivi locali
AZIONE 24/INT.04: “Miglioramento dei servizi essenziali del territorio”
valorizza gli interventi già realizzati a livello territoriale nell’ambito delle politiche settoriali della Regione Sardegna in ambiti coerenti con le direttrici strategiche del PST ed interviene nel quadro del miglioramento del benessere sociale ed economico del territorio attraverso il potenziamento delle infrastrutture di base, quali i servizi primari di accessibilità e di istruzione, nonché attraverso interventi di salvaguardia ambientale mediante la mitigazione del rischio idrogeologico.
L’azione si articola in due sub-azioni:
4.1 Miglioramento dell’accessibilità ai luoghi e ai servizi
4.2 Miglioramento dei servizi scolastici

“Governance Territoriale”
L’azione prevede la definizione e l’implementazione di un modello di governance territoriale capace di restituire unitarietà e concretezza realizzativa al processo di sviluppo locale delineato dal PST. In particolare l’azione risulta articolata da un lato nella strutturazione di ufficio unico per l'attuazione del progetto e la gestione unitaria e coordinata degli interventi, e nella realizzazione di un modello di gestione coordinata degli impianti sportivi; dall’altro nella realizzazione di interventi di integrazione dell’offerta turistica locale in tema di informazione e promozione coerenti con la strategia di progetto.
L’azione prevede tre sub-azioni:
5.1 Coordinamento generale del progetto e attività di accompagnamento
5.2 Gestione integrata dei servizi allo sport
5.3 Coordinamento e promozione dell'offerta integrata in ambito turistico

Con deliberazione n°7/27 del 12/02/2019 è stato approvato l'accordo di programma, sottoscritto in data 14/02/2019 e approvato con Decreto del Presidente n°23 del 20/02/2019, , pubblicato sul B.U.R.A.S

COSTITUITO IL GRUPPO TECNICO DI COORDINAMENTO (UFFICIO UNICO DI PROGETTO) PER LA GESTIONE DEL PROGETTO DI SVILUPPO TERRITORIALE 


L'Unione dei Comuni del Logudoro e la Comunità Montana del Goceano hanno sottoscritto un protocollo d'intesa  finalizzato a definire le modalità di accordo per quanto attiene alla Governance del Progetto di Sviluppo Territoriale "Logo's cuore dell'Isola" .
L'accordo prevede che la governance territoriale sia articolata come segue:
-Organo di indirizzo e controllo - Conferenza degli enti
-Organo tecnico gestionale di coordinamento - Ufficio Unico di Progetto
-Ruolo e ulteriori compiti degli enti.

E' prevista la gestione di 56 progetti da realizzare nei 16 comuni del Logudoro e Goceano, con un investimento complessivo di 25.755.536,58 euro dei quali 15.200.000 euro di nuovi finanziamenti messi disposizione dal Programma Regionale di Sviluppo della Regione Sardegna ai quali si aggiungono 9.855.536,58 euro provenienti da altre misure del PSR e 700.000 della Conferenza Episcopale Sarda per la valorizzazione degli edifici di culto aventi valore storico e culturale.

Il Referente Tecnico Unico di Progetto è il Dott. Gian Luigi Cossu - Responsabile dell'Area Tecnica e Centrale Appalti dell'Unione del Logudoro. Fanno parte del Gruppo Tecnico di Coordinamento il personale dell'Unione del Logudoro, il personale facente parte della Centrale Appalti della Comunità Montana Goceano, i tecnici designati dei comuni con il ruolo di Responsabile del Porgetto (RUP).